Vai al contenuto

Ciao

11 novembre 2005

“Solo due cose sono infinite, l’universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima” (A. Einstein)

Sono rigido, è vero. Sono rigido, ma solo in tua presenza. Mi stai deludendo…

Come gran parte delle donne reagisci al mio non considerarti venendomi vicino e cercando di attaccare bottone. Che banalità…

So benissimo che inconsciamente vuoi solo capire perché non hai più ascendente su di me. E più ti tratto male più i tuoi occhi cercano i miei, cerchi la mia anima dentro. Ma non c’è più possibilità di accesso per te. Non vedrai più quei luoghi dove hai riposato quando ti ho incontrata, stanca ed amareggiata…
Sono stanco, tanto.

Mi hai detto che stai bene. Ti prendi cura di te, vai sempre in piscina. Sei innamorata, hai trovato l’uomo della tua vita… Bene, sono contento. Adesso però lasciami in pace. L A S C I A M I I N P A C E !

Per gli amici bloggers: parto. Milano e Torino. Ci “vediamo” al mio ritorno. Un abbraccio a tutti.

Annunci
7 commenti
  1. utente anonimo permalink

    Azz…vorrei venire con te.
    Anche tu, lasciati in pace pero’.
    Torna presto
    I

  2. ben detto, oh! 🙂

  3. buon viaggio e buon ritorno…in tutti i sensi…

  4. non c’è bisogno di dire di quanto aistain fosse geniale!bhè allora buon viaggio…spero di risentirti presto…
    un abbraccio tenero tenero Ale.

  5. fai buon viaggio

  6. Cosa vuol dire ‘come gran parte delle donne’… sei un po’ maschilista??
    Nice journey!

  7. e non mi inviti?
    ufff

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: