Skip to content

MITLA

25 febbraio 2006

Mi sono spostato a sud di Oaxaca. Direzione Mitla. Un altro sito zapoteco, ma di quelli che ti lasciano senza fiato. Per la prima volta vedevo non solo le strutture architettoniche ma anche i decori e altri particolari. Una bellezza spettacolare…

Per me che sono un grafico tutto ciò potete intuire quanto fosse stimolante. Mi rimangono sette giorni, perciò ho deciso che salterò Puerto Escondido per volare direttamente a Tuxla Gutierrez e da lì andare a San Cristobal de las Casas, che mi dicono sia ancora più bella di Oaxaca. Vedremo… Gli ultimi cinque giorni mi sposterò a Merida e nei dintorni. Porca miseria neanche il tempo di partire e già parlo della fine di questo viaggio. Per stare qui con calma ci vorrebbero almeno due mesi…

Durante il volo che mi portava – l’altro giorno – ad Oaxaca ho conosciuto Hugo Ruiz, un architetto della conservazione (ma si chiameranno cosi?). Un tipo molto interessante. Abbiamo iniziato a parlare e con occhi da innamorato mi ha raccontato delle bellezze del suo paese, finendo con il tracciare su dei miei fogli di carta degli itinerari che mi avrebbero permesso di vedere molto di più di quello che sarei stato capace di vedere se mi fossi affidato alla mia pur buona guida.

Abbiamo cenato insieme quella sera in un bel locale al primo piano di un edificio che si affaccia sullo zocalo di Oaxaca (lo zocalo è la piazza principale di ogni città messicana). C’era anche suo cugino. Una bellissima cena passata masticando cibo, conversazioni in inglese e in spagnolo… da morire… Poco fa gli ho telefonato per salutarlo, dato che domani lascio Oaxaca, e mi ha detto di vederci per cena. Ho accettato solo a patto che potessi pagare io, dato che la prima volta – non contento di tutto l’aiuto che mi aveva dato – aveva anche preteso di pagare il conto…

Bene, credo di avervi detto un po’ di novità. Ci risentiamo presto. Statemi bene.

Alessandro

Annunci

From → messico, viaggi

6 commenti
  1. Bei racconti, mi fai viaggiare con la fantasia. Divertiti e rilassati.
    Ti ho aggiunto ai miei link.
    Lady Heather

  2. ma io ci sono in viaggio…sono sempre in viaggio.
    guarda e ascolta, annusa i profumi e respira le storie che ti si parano davanti con mille nuovi paesaggi, come un bambino. Come solo i bambini sanno fare.
    buon viaggio
    on the road.

  3. utente anonimo permalink

    grazie di queste virtuali cartoline ! spero che almeno una foto, poi, la posterai!
    charm

  4. sI SI …FAI MILLLE MILIONI DI FOTO E FACCI VIVERE CON TE IL MESSICO!
    GRAZIE PER IL TUO INTERVENTO SUL MIO BLOG!

  5. Il tuo è il vero viaggio. Al di fuori di tutti i circuiti turistici. Al di fuori di tutte le mete più o meno note…stai vivendo la tua avventura per ogni metro di terra che calpesti e con i tuoi racconti rendi tutto più piacevole…e sembra di ricevere una cartolina 🙂

  6. amo molto viaggiare, sono stata in messico,grazie dei tuoi pensieri, a presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: