Skip to content

Riflessibilissimevolmente

16 agosto 2006

Mini vacanza.
Partenza 13 agosto pomeriggio. Tutto il branco, cane compreso.
Destinazione: Agrigento.

Erano anni che dicevo di voler vedere quella parte della Sicilia.
Qualche amico m’aveva parlato di parti della costa ancora incontaminata, di mare bellissimo.
E poi volevo visitare Selinunte.
Ho sempre avuto la passione per l’archeologia, sin da piccolo. Adoro tutto ciò che è antico, tutto ciò che richiama a civiltà scomparse. (Vi lascio immaginare cosa è stato il viaggio in Messico per me…)

Allora. Come un’autentica famiglia Fantozzi all’arrivo in albergo sono successe tre cose in sequenza:
1) Briciola ha vomitato nel vano bagagli della station wagon.
2) Simone e Briciola correndo hanno distrutto un’anfora nel giardino dell’albergo.
3) Briciola, al guinzaglio con Simone, ha fatto pipì nell’atrio dell’albergo.
Tutto nell’arco di 15 minuti.
Patrizia – ovviamente – è andata istantaneamente in orbita…

AGRIGENTO.

Chissà perché avevo brutti ricordi di questa città. Mi sono ricreduto.
(E’ cambiata lei o sono cambiato io, mi domando..?)
Persone gentilissime, davvero…
Sorrisi a tutto spiano e disponibilità infinita.

Peccato che però attorno alla valle dei templi e sulle spiagge ci sia un autentico immondezzaio.
Non riesco a capire come sia possibile.
Uscendo dalla valle dei templi la strada che costeggia il sito è totalmente sprovvisto di cestini per i rifiuti!!!
Ci sono centinaia di bottiglie di plastica, lattine, cartacce e altro buttate sul ciglio della strada…
Posso “capire” l’inciviltà dei “turisti”, ma al Comune che fanno, dormono?
Bah… che popolo misterioso che siamo…

I templi sono ovviamente molto affascinanti, peccato siano in restauro, quindi con impalcature varie a nasconderli alla vista.
Grande stupore quando, passeggiando ai margini del sito, scorgo in una piccola valle sotto il punto d’osservazione un quintetto jazz che suona…
Lì, nei siti agrigentini, c’è la rassegna “Notte di jazz” e devo dirvi che l’effetto è notevole…
Inoltre è possibile (dopo le 21) visitare la valle dei templi di notte, con l’illuminazione artificiale.
Da vedere.

Il mare ad Agrigento non è davvero granché. La sabbia scura, color del tufo con cui da millenni si fabbricano edifici lì, e il mare non proprio cristallino non mi hanno affascinato.
Parziale consolazione il soggiorno alla Domus Aurea, un albergo ricavato da un antico edificio magistralmente restaurato dal proprietario. Conto proporzionale al “magistralmente”… : )

SELINUNTE

Che meraviglia..!!!
Mi riferisco ovviamente al sito archeologico. Il paese è costruito a misura del mito: una fiera…

Ragazzi… non riesco a descrivere l’emozione…
Il più grande sito archeologico greco del Mediterraneo.
Ho avuto anche la fortuna di ascoltare parte della spiegazione di una guida fantastica.
Immaginatevi la versione “maschile” di Platinette… : )
Calvo, barbetta curata, occhiali, alto e robusto, mani curate, eloquio raffinato ed ironico: uno spasso.
E’ stato come essere incantato dalle sirene.
Il suo racconto ipnotico e contemporaneamente essenziale m’impediva qualsiasi distrazione…
I gay sono senza dubbio il terzo sesso… Una categoria culturale e psicologica davvero a sé stante.

Credo che tornerò presto lì. Oggi pomeriggio vado a comprare un libro su Selinunte o – se lo trovo – un DVD in stile SuperQuark… Sono avido di conoscere…

ERACLEA MINOA

Altro sito archeologico.
Un piccolo teatro ed altri resti.
Micidiale la vista (così come lo era quella delle valle dei templi e quella di Selinunte).
Briciola decide di deliziare un gruppetto di turisti in cima ad un cocuzzolo con una sua deliziosa performance cacatoria… : )
Ho come l’impressione di sentire bestemmiare Patrizia, che con un rotolone di scottex provvede a rimuovere la performance dal contesto storico…
(Decisamente una vacanza di merda, per lei..!!!!)

SCIACCA

Ci finiamo in maniera del tutto casuale.
La sera del 14, di ritorno dal primo giorno di perlustrazione decidiamo di fermarci.

Il paese è bello e… presuntuoso.
Lo dico in maniera affettuosa. Intendo che sanno di essere particolari.
Loro hanno il famoso carnevale. Si respira aria di cultura. I palazzi del centro sono belli. Ci sono un sacco di iniziative culturali. Ho visto una mostra di coralli lavorati, con annessa mostra fotografica sul mare molto, molto bella.
Concerti jazz nei cortili dei palazzi più rappresentativi… Una città viva, insomma.
Un sacco di localini, trattorie e ristoranti. Il giorno dopo saremmo finiti a pranzo da “Cappellino”, in centro: antipasto appetitoso, primo discreto, conto sodomizzante. SEGATO!!!!!

Non me ne vogliano i lettori del gentil sesso del mio blog, ma ho percepito chiaramente come una fetta del tutto trasversale (in termini di età, cultura e caratteristiche psicologiche) delle donne saccensi sia orgogliosamente, gioiosamente e consapevolmente composta da zoccole..!!!!! : )
Non chiedetemi perché: so che è così…

PORTO EMPEDOCLE

Visitato solo per ragioni gastronomiche, dall’albergo infatti mi avevano consigliato “La grotta di Vigata”, una trattoria posta in una traversa di Via Roma, la via principale del centro.
Tutto davvero buono, lo consiglio. Il conto? Mah… che dire..? Sufficiente. : )

————————

Potrei descrivervi mille altre cose, ma penso d’avervi sufficientemente annoiati per oggi.
A presto.

Annunci

From → patrizia, viaggi

5 commenti
  1. Le vacanze sono sempre vacanze…
    Bentornato…

  2. ciao ale …bentornato dalle vacanze 🙂

  3. In pochi giorni hai voluto vedere troppo..forse le cose belle non le hai viste!
    bisogna gustare la vita goccia a goccia

  4. Anche io vorrei tanto vedere la Sicilia, invece sono stata in Sardegna anche quest’anno…ed anche io ho postato per annoiarvi…
    bacione

  5. Si si, lo devo proprio prendere quel volo…ma per la musica jazz eh! Mica per altro 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: