Skip to content

Patrizia

2 ottobre 2010

Tu sei la mia forza di gravità,
placida mi tieni attaccato alla vita.
Tu sei il sole del mattino,
desti la mia coscienza e mi mostri la strada.
Tu sei uno spicchio di luna,
ammicchi furbetta e mi strappi un sorriso.
Tu sei Tu, la cosa più bella
che mi sia mai capitata.

Annunci
3 commenti
  1. Senza offesa, in piena logica aristotelica e citando Flaiano, ti auguro di cuore di aver detto "chi è questa stronza?" la prima volta che hai visto Patrizia 😉

  2. ah ah ah ah… non proprio… ma qualcosa del genere…  🙂

  3. molto carina la poesia… mi sa che mi sono persa qualcosa ! :-)per quanto riguarda il mio post era uno sfogo riguardante il lavoro. mi sono un po' stancata di stare dove sto,  tutto qua. passerà questo periodo.o almeno credo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: