Skip to content

P.

29 novembre 2010

Come un bambino cocciuto e un po' disturbato – che si
proclama il figlio di un cielo che lo reclama – cerco di
ribellarmi stupidamente alla forza che mi tiene attaccato
al suolo e che accuso di non lasciarmi volare, libero.
Ma quella forza, che poi mi costringe a planare dopo
i miei goffi tentativi, mi fa baciare quella stessa terra
che prima mi schiaffeggia al mio rovinoso atterrare
e poi muta mi sostiene dopo l'ennesimo volo irrealizzato,
senza compiangermi né deridermi.
Quella forza alla quale sembro non volermi piegare
ma che in amorevole silenzio mi sostiene
sei TU ed io, piccolo presuntuoso ingrato, lo so perfettamente.

———————

Ti Amo.

Annunci
One Comment
  1. attenzione perchè qualche volta anche la terra trema………….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: