Skip to content

Sa la goccia del fiume di essere goccia, o crede essa stessa di essere il fiume intero?

25 novembre 2012

Oggi pensavo ai sapori della vita, a quanto cambino con l’età, a quanto si perda per
strada a causa dell’esperienza.
Pensavo ai tuffi spericolati fatti da uno scoglio alto dieci metri, alla sensazione
dell’impatto, all’incoscienza necessaria per buttarsi. Al sole forte ma mai violento.
Bei tempi. Ma intanto quella sensazione io l’ho sentita dentro tanto a lungo.
La gioventù è una droga ad effetto ritardato, ti rendi conto dello sballo quando
ormai è passato.
Quanti cieli azzurri possiamo guardare prima di smettere di emozionarci? Quanti
baci possiamo dare, quanti corpi possiamo possedere?
L’incapacità di stupirsi per l’ennesima volta, di alzare gli occhi e lasciarsi invadere
dall’azzurro è una punizione troppo grande ed è quella che tocca a tanti.
Oggi guardavo l’umanità in un centro commerciale e mi chiedevo quanti di quei
giovani lo fossero davvero e quanti di quegli adulti fossero stati giovani al tempo
della loro giovinezza. Forse tutti, o forse pochi davvero.
Greggi affannate, scorrevano come le gocce che compongono un fiume. Molteplici,
inarrestabili, incontrollabili e in un battito di ciglia già sparite.
Io non sono mai riuscito ad essere altro che la goccia che sono. Sola, limpida,
spesso fredda, solitaria. Non sono nato per fare squadra, sono una goccia che non è
fiume…
Poi ho sentito un senso di vuoto nell’anima e non ho potuto che guardarmi dentro
e chiedermi dolorosamente quand’è che ho cominciato a dimenticarmi di essere
giovane.

Annunci

From → questo sento io

2 commenti
  1. marghe permalink

    Apprezzo molto ciò che scrivi, sembra che tu abbia una sensibilità al di fuori del comune, di questi tempi! una lettrice. 😉

  2. “Sa la goccia del fiume di essere goccia, o crede essa stessa di essere il fiume intero?
    Vivo franando, costruisco incessante” was indeed a incredibly
    wonderful blog post, . Keep composing and I’ll keep on following! Regards ,Brittney

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: