Skip to content
Tags

Help

14 settembre 2014

C’è un’anima pietosa che lavora all’INPS disposta a mandarmi una raccomandata che mi ricordi che sono prossimo ai 50 anni? Un atto ufficiale che attesti quanto questi sentimentalismi da adolescente in subbuglio siano disdicevoli, che devo piuttosto pensare all’inesorabile discesa verso la tomba con fare plumbeo, stanco, rassegnato e senza energia? Che non solo sono vecchio ma debbo pure sentirmici e – soprattutto – non rompere i coglioni? Allegato alla raccomandata gradirei un elenco di case di riposo disposte ad accogliermi.
Grazie.

In caso non fosse possibile cerco un’anima pia che lavori in qualche centro di igiene mentale, capace di stroncare questo irriducibile trentenne che abusivamente vive dentro di me da tempo immemorabile, indisponibile ad arrendersi all’evidenza di essere fuori tempo e fuori luogo ovunque e sempre con il suo voler sapere e scoprire a tutti i costi non si sa poi bene cosa. Ma soprattutto con l’inesauribile bisogno di parlare. Parlare, parlare, parlare e ancora parlare; che sia al telefono, de visu, al balcone o tutt’e tre le cose messe insieme, senza la minima avvisaglia di un attacco di afasia, laringite o qualunque altra indisposizione che sarebbe vissuta dall’universo – ne sono consapevole – con spirito di gratitudine.
Grazie.

In definitiva mi accontento anche di un prete che pratichi esorcismi. Sono chiaramente posseduto dallo spirito maligno di un ragazzino che mi fa fare delle cazzate incommensurabili [come bloccare in un impeto di rabbia un certo account su whatsapp per un’ora, salvo pentirmi subito dopo ma meritare comunque per questo la scomunica eterna e le fiamme dell’inferno] o – incredibile dictu – ascoltare a cena i Modà in concerto, fino ad allora per il sottoscritto dei perfetti sconosciuti, manco fossero i Rolling Stones che cantano poesie di Leopardi

“Ci sarà un posto dove l’aria non parla di te”

Ci sarà un posto dove mi possono ricoverare, vero? Aiutatemi…
Grazie.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: